Personale operativo

Alle dipendenze di Tre Valli Soccorso sono attualmente impiegati circa 70 operatori del soccorso (metà professionisti e metà volontari) ripartiti fra:

Soccorritore Volontario (brevetto A)

Il Soccorritore Volontario (SV) è una persona che svolge la propria attività, non retribuita, dopo aver seguito una formazione di base (Brevetto A) riconosciuta dalla Federazione Cantonale Ticinese Servizi Ambulanza, dal Dipartimento Sanità e socialità e dall’Interassociazione Svizzera di Salvataggio. Assolve essenzialmente un ruolo di assistente del soccorritore diplomato (SD), del medico o dell’infermiere specialista. In loro assenza, il SV si attiene, nelle diverse fasi dell’intervento, alle direttive generali valide per il SD, con autonomia e responsabilità limitate alle conoscenze acquisite durante la formazione di base e/o la formazione d’autista d’ambulanza.

Voglio diventare Soccorritore Volontario

Soccorritore Ausiliario (certificato federale)

Il Soccorritore Ausiliario di Ambulanza, è un operatore professionale appositamente formato che su base autonoma assume la presa in carico di pazienti in situazioni stabili. In condizioni complesse, instabili o critiche assolve un ruolo di supporto del soccorritore diplomato, del medico o dell’infermiere specialista. In loro assenza, il SA si attiene, nelle diverse fasi dell’intervento, alle direttive generali valide per il SD, con autonomia e responsabilità limitate alle conoscenze acquisite durante la formazione propria. Applica misure salvavita ed assicura la conduzione professionale dei veicoli di soccorso.

Maggiori informazioni sul Soccorritore Ausiliario

Soccorritore Diplomato (diploma SSS)

È un operatore sanitario appositamente formato che esercita la propria attività professionale in una struttura di soccorso pre-ospedaliero e opera in conformità di competenze che può esercitare in parte su base autonoma e in parte su delega medica (Atti Medici Delegati, AMD). La formazione per SD è riconosciuta dall’UFFT e dalla Croce Rossa Svizzera e fa parte delle scuole amministrate dalla Divisione della formazione professionale e dall’Ufficio della formazione sociosanitaria del Dipartimento dell’istruzione e della cultura del Cantone Ticino. Oggigiorno è di fatto una professione affermata a livello nazionale e internazionale (in altri Paesi, come pure in REGA, si chiamano paramedici).

 Maggiori informazioni sul Soccorritore Diplomato

Soccorritore Specialista

Il Soccorritore Diplomato Specialista è un soccorritore con formazione infermieristica in cure intense o anestesia: è un operatore sanitario che ha acquisito una formazione infermieristica di base, una specializzazione in anestesiologia o cure intense e la formazione di soccorritore diplomato o una formazione sul campo in un servizio ambulanza. Nella maggior parte dei casi esercita la propria attività professionale in parte in un servizio ambulanze e in parte in ospedale. Opera con le stesse modalità di un SD, ma rispetto ad esso dispone di maggiore autonomia.

Medico

È un professionista con attività in proprio con formazione ACLS-ATLS-PALS-PHTLS-AMLS o secondo curriculum specifico IAS ed esperienza in area critica. Interviene su richiesta della CeOp 144 in appoggio all’equipaggio di soccorritori impegnati con pazienti in equilibrio vitale minacciato (Servizio Specialistico d’Urgenza). È dotato di un veicolo prioritario (automedica) con i presidi per il trattamento di pazienti critici ed apparecchi di radiocomunicazione in contatto costante con la centrale d’allarme. Generalmente è un Medico con specializzazione in Medicina d’Urgenza o assistente di Pronto Soccorso