Progetto comuni per il cuore

Il progetto Comuni per il cuore è un progetto di PAD (Public Access Defibrillation) in collaborazione con la fondazione Ticino Cuore che consiste nella distribuzione in tutti i comuni del comprensorio (o frazioni quando discoste o popolose) di defibrillatori semiautomatici (DAE) posizionati in punti strategici facilmente accessibili da chiunque per poter intraprendere una rianimazione cardiopolmonare con defibrillazione precoce (BLS-DAE) in caso di necessità nell’attesa dell’arrivo dei soccorsi istituzionali. Contestualmente alla distribuzione vengono formati al BLS-DAE sei soccorritori laici (non professionisti) per ogni DAE distribuito. Questi vengono inclusi negli elenchi di allarme della Centrale cantonale di allarme Ticino Soccorso 144 ed allarmati in caso di sospetto arresto cardiaco nella loro zona.

La posizione dei DAE viene segnalata nei comuni con l’apposizione di apposita segnaletica.

Ad oggi sono attivi 33 P-DAE nei 19 Comuni della regione, con oltre 300 persone addestrate al loro utilizzo.

Nel 2014 in Canton Ticino è stata registrata una sopravvivenza all’arresto cardiaco defibrillabile del 55%, valore più alto al mondo insieme a Seattle (USA)!

Per conoscere la localizzazione dei defibrillatori sul terrritorio del canton Ticino clicca qui